Toni Braxton – Sorry

(Toni BraxtonKwame Ogoo, Royce Doherty, Frederik Ball)
“Sex & Cigarettes” è un album incredibilmente sottotono. Tutte le otto canzoni che lo compongono sono ballate e downtempo dalla strumentazione leggera e spesso prive di qualsivoglia energia.
Mi fa quasi rabbia vedere un talento come Toni sprecato in un album così dimesso.
Salita alla ribalta nei primi anni novanta grazie al successo del disco di debutto (1993) e di hit come “Another Sad Love Song” e “Breathe Again”, la cantante ha consolidato il suo successo col secondo album “Secrets”, che ha venduto 8 milioni di copie solo negli Stati Uniti. [Wikipedia]

Toni Braxton

Quello che poteva essere un altro meraviglioso revival degli anni novanta da parte di una delle grandi voci della Black Music, si rivela un’opera che nel suo tentativo di apparire elegante e senza tempo propina al pubblico un long playing scialbo con una strumentazione che rende i brani noiosi anziché rilassanti.
Quasi nulla in “Sex & Cigarettes” è memorabile e interessante; persino la voce di Toni, pur essendo senza dubbio potente, è piuttosto anonima e difficilmente riconoscibile di per sé.
Ballate, Soul & R&B quanto ne volete ma purtroppo Toni delude, fatta eccezione per “Sorry” che ha quel guizzo in più, risultando quasi un pesce fuor d’acqua in questo progetto. 

Testo

https://genius.com/Toni-braxton-sorry-lyrics