Tink – Get You Home

(Tink)
Gli extended playing sono tornati di moda e in tanti utilizzano questa modalità per pubblicare dei mini lavori particolarmente interessanti (vedi The Weeknd).
Tink dopo mille vicissitudini ha finalmente rilasciato il suo EP intitolato, “Pain & Pleasure”, dopo aver pubblicato ben sette mixtape autoprodotti nel corso degli ultimi quattro anni.
Tink, is an American rapper, singer and songwriter. Since 2012, she has released seven mixtapes and is due to release her debut studio album in 2018. Her 2014 mixtape, Winter’s Diary 2: Forever Yours, was featured as a top 10 R&B album in both Rolling Stone and Billboard magazines. [Wikipedia]

Tink

Dopo aver lavorato su un disco con l’etichetta di Timbaland e mai pubblicato (Think Tink), la giovane artista ora ci presenta sei nuove canzoni originali, compresa “Get You Home”.
Mi sono innamorato all’istante di questa canzone assieme al brano di chiusura, “Signs”.
Per me sono le migliori del progetto. Peccato che non possono beneficiare del supporto di una major perché “Pain & Pleasure” tutto sommato, oltre a essere buon disco, avrebbe meritato maggiore attenzione da parte del pubblico. 
Come dire… dal mio punto di vista è stato commesso un crimine!

Testo

https://genius.com/Tink-get-you-home-lyrics