One Twelve – Simple & Plain

(One Twelve, Rafael Dewayne Ishman, Elvis Williams, Aljamaal Jones)
Ci sono gruppi che non hanno motivo di esistere, mentre altri dovrebbero ottenere maggiori riconoscimenti e visibilità.
I One Twelve (112) sono una band che sono arrivati al successo dopo la metà degli anni ’90 con la strepitosa ballata, “Cupid” scritto e prodotto da Arnold Hennings.

112

I 112 emergono all’interno dell’etichetta Bad Boy Records di Puff Daddy. Nel 1996 il loro album di debutto ottiene un ottimo successo diventando doppio platino. Da quel momento in poi il gruppo partecipa a parecchie collaborazioni: Faith Evans, Notorious B.I.G., Monica, Ma$e, Allure e lo stesso Puff Daddy.
Fu con “Cupid” che mi accorsi di questo chimerico quartetto e mi innamorai delle loro voci quando acquistai d’importazione, “Room 112”, il secondo long playing inedito.
Caratterizzato da una copertina di grande impatto visivo, “Q Mike Slim Daron” è un lavoro pregiato sin dalla prima nota, contraddistinto una prima parte da canzoni melodiche e dannatamente catchy (compreso l’eccellente duetto con i colleghi Jagged Edge) mentre nella seconda sezione del disco ritroviamo il quartetto cimentarsi con le ballate soul, quelle che hanno contrassegnato la loro intera carriera discografica, come dimostra “Simple & Plain”. 

https://www.youtube.com/watch?v=dwdVuDssOz4

Testo

https://genius.com/112-simple-and-plain-lyrics