Ne-Yo – Good Man

Pe me è un’artista sospeso a metà: non so mai fino in fondo se è freddo o caldo. Ne-Yo è così. A volte sembra un genio altre invece, un dilettante alle prime armi.
Le sue composizioni hanno impreziosito il lavoro di alcuni colleghi, mentre lui sprofonda sempre più in progetti che non gli rendono giustizia. Prendiamo ad esempio, “Non Fiction”.
E’ stato un disco di routine che non ha aggiunto nulla alla carriera, perché vittima di avere usato cautela, cercando invano di preservare quello che in tanti anni di lavoro era riuscito a costruirsi, canzone dopo canzone.
L’artista si fa conoscere nel mondo della musica come membro del quartetto Envy di Las Vegas. Dopo lo scioglimento, il cantautore ottiene un contratto con la Columbia Records, ma dopo aver registrato il primo album, viene licenziato. Tuttavia il cantante Marques Houston ascolta casualmente una delle tracce e nel 2003 ne registra una versione che viene pubblicata come singolo e permette a Ne-Yo di ottenere visibilità come autore.[Wikipedia]

Ne-Yo

Dal mio punto di vista, un cantautore dovrebbe osare di più, mettersi cioè in discussione ed evitare di portare la conta delle copie smerciate.
Un vero artista crea le condizioni giuste per ridisegnare l’attuale panorama musicale così povero di idee, e non cavalcare a tutti i costi l’onda del momento.
Purtroppo i singoli della nuova era, seguono la stessa traiettoria del precedente album. Lavorare sulla credibilità (credo), sarebbe stato la via migliore da seguire.
Reinventando se stesso, avrebbe colto l’occasione di rigenerarsi e invece, come una pericolosa wild card, si è circondato di figure chiavi nella divulgazione di ritmi latini con personaggi come Romeo Santos, Bebe Rexha e Stefflon Don; un mercato ancora papabile a molti perché non conosce crisi in fatto di vendite.
Anche questa volta quindi, Ne-Yo ha preferito inseguire la moneta, rinunciando all’integrità artistica. Peccato perché in passato, qualcosina di buono dalla sua penna è (pure) uscito. 
Produttori: Ne-Yo, Stargate, DJ Camper, Dr. Luke
Discografia: In My Own Words (2006) | Because of You (2007) | Year of the Gentleman (2008) | Libra Scale (2010) | R.E.D. (2012) | Non-Fiction (2015) | Good Man (2018)

Tracklist

 “Caterpillars 1st” (INTRO)
1 More Shot
LA NIGHTS
Nights Like These Ft. Romeo Santos
U Deserve
Summertime
Push Back Ft. Bebe Rexha & Stefflon Don
Breathe
On Ur Mind Ft. PARTYNEXTDOOR
Back Chapters
Hotbox Ft. Eric Bellinger
Over U
Without U
Apology
Ocean Sure Ft. Candice Boyd & Sam Hook
“The Struggle… (Interlude)
GOOD MAN