Ruby: un progetto non influenzato da logiche commerciali

Ruby: un progetto non influenzato da logiche commerciali

Il livello generale di “Ruby” – negli store dal prossimo 7 Settembre 2018 – è buono perché finalmente, dopo un numero imprecisato di anni, ascoltiamo un po’ di sana musica, grazie a un progetto non influenzato da logiche commerciali e tendenze musicali imposte dal mercato.
Macy Gray
Il long playing dimostra come una vocalità importante come quella di Macy possa abbracciare mondi sonori diversi, contemporanei ed esplorare nuovi orizzonti musicali.
C’è da apprezzare la scelta di “svecchiare” il suo repertorio, non proponendo la solita e scontata melodia, uscendo così dalla cosiddetta zona di comfort. E’ scontato scriverlo, ma con la voce che ha può davvero cantare di tutto, anche pezzi meno all’altezza della situazione.
Le Migliori: Buddha | Tell Me | Sugar Daddy | But He Loves Me