Jeffrey Osborne – Worth It All

Jeffrey Osborne – Worth It All

La seconda metà degli anni ottanta è stata caratterizzata da una passione: l’amore per gli interpreti di colore.
Fu così che conobbi, “Love Power” – una canzone di Dionne Warwick inclusa nel disco, “Reservations For Two” scritta da Burt Bacharach e Carole Bayer Sager –  un bellissimo duetto con Jeffrey Osborne, l’artista di cui vi parlo oggi, tornato con il nuovo long playing, “Worth It All”.
Jeffrey iniziò la carriera musicale nel 1969 con gruppo di musica funk chiamato Love Men Ltd, all’interno del quale passò da batterista a cantante principale. Dopo 10 anni con la band, iniziò la sua carriera da solista. Fra i vari album e successi, troviamo anche la sua partecipazione nel singolo “We Are The World” di Michael Jackson e Lionel Richie.[Wikipedia]
Jeffrey Osborne
Jeffrey presenta al pubblico un disco sobrio e morigerato. Una via di mezzo tra il contemporaneo e il classico, dove la vocalità viene messa in risalto da una produzione minimal, basata sulla prolungata ripetizione di brevi figure melodiche in cui vengono introdotte lente e graduali trasformazioni ritmiche.
Un’opera quindi, rigorosamente geometrica ed elementare, con grandi stesure di colori: quelle del Soul e dell’R&B.
Produttori: Jeffrey Osborne
Discografia: Jeffrey Osborne (1982) | Stay With Me Tonight (1983) | Don’t Stop (1984) | Emotional (1986) | One Love: One Dream (1988) | Only Human (1990) | Something Warm for Christmas (1997) | Ultimate Collection (1999) | That’s for Sure (2000) | Music Is Life (2003) | From the Soul (2005) | A Time for Love (2013) | Worth It All (2018)

Tracklist

Let a Brotha Know
Greatest Night
Just Can’t Stand It
Worth It All
Stay The Way You Are
I Want You
Summer Nights guest appearance Rick Rubin
Work It guest appearance Jeffrey Osborne Jr. & Kid Capri
Saving My Love
Can’t Help Myself
Your Lover guest appearance Gerald Albright
That Man