2017: War & Leisure – Miguel

E’ sicuramente uno degli uomini più sexy che il mercato discografico d’oltreoceano ci possa offrire e ogni suo album è monumentale, di proporzioni enormi, colossale.

Miguel ha annunciato al mondo l’arrivo del suo nuovo long playing, War & Leisure disponibile dal primo dicembre 2017 come sempre per la ByStorm/RCA Records.

Miguel Jontel Pimentel, noto semplicemente come Miguel, è un musicista  e cantautore statunitense, attivo anche come produttore discografico e  ballerino. Il cantante annovera nel suo curriculum molte collaborazioni tra cui: Janelle Monae, Jessie Ware, Dua Lipa e Mariah Carey.

Un solo ascolto di War & Leisure è sufficiente per rendersi conto della varietà proposta, un funk e un soul elettronico che si alterna in tutta la tracklist.

Ci vogliono invece diversi altri ascolti per entrare nel suo mondo.

Miguel

Rispetto al già compiuto Kaleidoscope Dream del 2012, War & Leisure torna al centro rispetto alla sterzata verso sinistra del precedente, Wildheart con cui l’artista aveva rinunciato al formato radiofonico in favore di “brani esangui e spiritati, guidati principalmente da grondanti tessiture di chitarra, stralci di elettronica, vischiose linee di basso e una corposa sezione ritmica; la dicitura r&b, insomma, si sbava di soul alternativo, contaminazioni leftfield-funk, desert-rock, blues ad alto tasso etilico e momenti che quasi strizzano l’occhio a Bristol”. (Ondarock.it)

Se in War & Leisure l’influenza di Prince è tangibile, vocalmente Miguel resta una bestia; un cantante davvero dotato e distinto, sorretto dai testi accattivanti e ben scritti, eseguiti come sempre in maniera egregia, per un progetto creativo e più politico rispetto ai precedenti long playing.

Tracklist

Criminal featuring Rick Ross

Pineapple Skies

Sky Walker featuring Travis Scott

Banana Clip

Wolf featuring QUIN

Harem

Told You So

City Of Angel

Caramelo Duro featuring Kali Uchis

Come Through and Chill featuring J. Cole & Salaam Remi

Anointed

Now