2017: Trouble – Matt Terry

Chi vince una edizione di X-Factor non dovrebbe pensare che sia arrivato il suo momento, minimizzando così la bravura degli artisti che hanno fatto la storia della musica. 

Entrare poi in sala di incisione per lavorare a un long playing, dovrebbe essere fatto non per il gusto di farlo ma per un effettivo bisogno. Sinceramente di molti giovani usciti dai talent avremmo potuto tranquillamente farne a meno.

Soldi buttati al vento a mio avviso, che tolgono molto alla moderna discografia.

Simon Cowell sotto questo aspetto ha le sue colpe. Possibile con tutti i miliardi che gli girono in tasca, non riesce a investirli su chi veramente merita? (Labrynth dove sei finito?! angry)

Classe 1993, Matt Terry ha vinto la tredicesima edizione di X-Factor UK. Il suo debutto, When Christmas Comes Around è stato rilasciato nel Regno Unito l’11 dicembre 2016 ed ha raggiunto la terza posizione nella British Singles Chart.

Matt Terry seppur bravo, con Trouble non aggiunge nulla.

Tutto il disco suona un pop melenso infarcito di un triste r&b contemporaneo, studiato per fare il botto in classifica, un’obiettivo al momento mancato, visto che il singolo apripista, Sucker For You ha debuttato solo all’83° posto nella charts dei singoli più venduti in Inghilterra.

Questo dovrebbe far riflettere. Simon Cowell con i suoi investimenti dovrebbe rassicurare il pubblico e mostrare rispetto agli artisti con più esperienza, usando dei metodi che fanno onore a un’arte spesso calpestata per amore di un guadagno facile.

I cambiamenti da fare sono molti e sopratutto necessari. Solo così si potrà tornare a essere in sintonia con un linguaggio sacro come quello musicale.

Tracklist

Sucher For You

Got You

Trouble

The Thing About Love

Try

Rewriting History

Original featuring RedOne

Don’t Ask

Mama featuring Ana Mena

Weigh Me Down

Not You

Romeo y Juliet

Heartless

Subeme La Radio (Remix) featuring Enrique Iglesias & Sean Paul