2017: Quell’Altra – Alexia

2017: Quell’Altra – Alexia

Quando siamo giovani facciamo delle scelte e risultati delle nostre azioni ci faranno compagnia per il resto della vita. 

Per Alexia è andata così… molti di noi continuano ad associare al suo nome i singoli di successo, Uh La La La e The Summer Is Crazy, come se nella vita non avesse inciso null’altro. 

In carriera, Alexia ha venduto oltre 6 milioni di dischi, ottenuto 10 singoli Top-Ten di cui 4 al numero uno. Ha inoltre partecipato a nove edizioni del Festivalbar e a quattro del Festival di Sanremo.

Eppure non è così. Il secondo posto al Festival di Sanremo nel 2002 e la successiva vittoria nel 2003, hanno segnato il passaggio alla melodia italiana.

Poi sono arrivati Gli Occhi Grandi Della Luna che conteneva collaborazioni eccellenti con Diane Warren, Sam Watters e Louis Biancaniello (Anastacia) e Tu Puoi Se Vuoi, l’album del 2015 che la cantante di La Spezia si è prodotta da sola, dopo aver cambiato management. 

Oggi Alexia torna sul mercato con un nuovo long playing che ha realizzato con la complicità di Mario Lavezzi, produttore artistico mentre tra gli autori troviamo Zibba, Piero Romitelli, Bungaro, Giuseppe Anastasi, Cesare Chiodo, Alberto De Rossi, Piero Simonetta, Lorenzo Vizzini e Mogol.

La cantante ha spiegato così le ragioni del titolo in una intervista a Io Donna: “Quell’altra, ossia la me stessa di prima, una persona che ho cercato di dimenticare, perché in passato ho preso troppo sul serio il mio lavoro. La disciplina è importante per chi fa musica, altrimenti tutto finisce nel nulla, ma io sono stata troppo severa con me stessa e soprattutto troppo accondiscendente: non volevo mai arrecare dispiacere, quindi mi sono ritrovata a dire dei sì quando avrei dovuto dire dei no. Non sempre questo lavoro è gratificante, ci sono dei momenti in cui bisognerebbe accantonarlo e fare un passo indietro. Io questa cosa non sono stata in grado di farla: temevo di perdere qualche posizione e il consenso degli altri”.

In un cero senso, Quell’Altra è per Alexia il disco della maturità, sì, perché se è diventata una persona migliore lo deve a suo marito, “perché mi ha capita e ancora mi capisce, perché è presente senza essere invadente”.

Tracklist

Beata Gioventù

Innamorati Come Mai

Occhi Dentro Gli Occhi

Fragile Fermo Immagine

Diversa

La Cura Per Me

Tu Salvami Ancora

Quell’Altra

E Non Mi Lasciare

The Good In Your Bad