2017: Pretty Girl – Rhyon

Le copertine destano curiosità, se poi come me sei un tipo particolare allora il gioco è fatto!

Sono attratto dalle copertine. Se fosse per me pubblicherei solo quelle senza alcuna informazione perché lanciamo messaggi e ognuno di noi ci legge dentro quello che vuole. 

E’ stato così che ho notato la copertina di Pretty Girl, l’album di debutto di Rhyon. 

You may remember Rhyon Brown from her role on Lincoln Heights or starring as Michel’le in Surviving Compton, but Rhyon is now making her presence felt in music.

Rhyon Nicole Brown (questo il suo vero nome) oltre alla qualifica di attrice è la sorella minore della cantante R&B RaVaughn, che ha firmato un contratto discografico con la Compound University di Ne-Yo.

Anche la giovane artista vuole cimentarsi con la musica è lo fa in grande stile collaborando con il talentuoso produttore, Harmony Samuels  (Michelle Williams, Fifth Harmony, Chris Brown) che per lei ha curato e prodotto l’intero progetto intitolato, Pretty Girl. 

Il long playing è stato anticipato da ben 2 singoli: California, ispirato alla classica California Love di Tupac Shakur e Gone, che contiene un campione di Do Not Leave Me, un successo dei Blackstreet. 

Per questo lavoro, Rhyon ha voluto dare il massimo dove il binomio scritto e suonato è veramente a un livello altissimo.

Un po’ Ciara e un po’ Janet Jackson per il ballo, l’artista va oltre gli stereotipi del Rhythm and Blues esaltando ed evidenziando la sua bravura grazie a dodici brani che la rappresentano totalmente, evidenziandone la sua propria maturità artistica. 

Disponibile dal 6 Ottobre 2017

Tracklist

Act I: Drive

Drive

All Night

Funds

Act II: Gone

Gone

After Party

This Ain’t Love

Sweet Heart Breaker

Act III: Pretty Girl

Pretty Girl

California

https://www.youtube.com/watch?v=8urz_EyysrI