2017: Our Generation – Tokio Myers

Meditare quale musica ascoltare ci aiuterà a divenire attenti fruitori.

Chi dedica poco tempo e ascolta ciò che le radio propongono non riuscirà a costruirsi una identità musicale, anzi corre il rischio di essere portato alla deriva, pensando di conseguenza che la musica è solo un optional. 

Chissà… l’album di debutto di Tokio Myser probabilmente non avrà i dovuti riflettori puntati addosso e quasi sicuramente non godrà dei passaggi radiofonici. Eppure, stiamo parlando di un’artista capace di suscitare curiosità, lo stesso interesse che Myser ha attirato a se partecipando e vincendo l’edizione del 2017 di Britain’s Got Talent.

Torville Jones, better known by his stage name Tokio Myers, is a pianist and music producer born in London. In October 2017, he announced his debut single, “Bloodstream”, along with his debut album Our Generation. The single is a studio rendition of his audition performance on the Britain’s Got Talent.

Coloro che d’istinto evitano di ascoltare Our Generation, perdono sicuramente qualcosa.

Primo l’opportunità di conoscere un pianista e un compositore con gli attributi, stimato da molti colleghi – Chris Martin, Kendrick Lamar, Beck, Latir, Ed Sheeran,  Paloma Faith, The Weeknd, Thom Yorke e Sarah Ikumu – gli stessi che hanno scelto e voluto partecipare a questo progetto discografico.

Secondo (e qui torno al punto principale) perdono il vantaggio di incamminarsi verso una maturità musicale. Our Generation è un long playing che ci permette di imparare e amare chi realmente di musica ne sa tanto e tanto ha da offrire.

Tracklist

Red

Baltimore

Bloodstream

Angel

Limitless

Mercy

To Be Loved

Children (Interlude)

Children

Polaroid

Our Generation

Lotus Flower

Pursuit Of Happiness