2017: Masini in Concerto – Marco Masini

Dopo una pausa durata sei anni (ho volutamente omesso il suo ultimo greatest hits) Marco Masini è tornato con il suo nuovo long playing, Spostato Di Un Secondo.

L’album è uscito in perfetto sincronismo con la sua ottava partecipazione all’ultimo Festival di Sanremo, dove l’artista fiorentino ha portato il brano omonimo. 

Il cantautore di “Perché lo fai” e di tanti altri successi si è trovato di fronte all’undicesimo lavoro in studio che si è composto di undici tracce inedite più la cover della famosa Signor Tenente del grande, Giorgio Faletti.

Oltre al cantautore, hanno spiccato in veste di autori, Zibba, Antonio Iammarino, Federica Camba, Daniele Coro e Diego Calvetti, quest’ultimo anche nella veste di produttore ed entrambi hanno collaborato al progetto edito dalla Sony Music Italy.

Spostato di un Secondo è stato un disco intenso e ben fatto distaccandosi in un certo senso dai precedenti lavori, iniziando dal primo singolo. 

Il brano presentato a Sanremo a detta del cantante è stata “una rivoluzione in termini di sonorità e idee”. Una sorta di viaggio alla scoperta di universi a lui sconosciuti, un percorso che ha condiviso con i compagni di viaggio.

Un progetto sicuramente pacato e leggero nei toni, che non hanno deluso i fan che qui hanno ritrovato un Masini più maturo nei testi; fedele al suo stile poetico e mai scontato.

A distanza di soli otto mesi dalla sua pubblicazione, il cantautore di Firenze pubblica un live, un sunto della lunga scia di concerti che Marco ha tenuto nelle città italiane da Nord a Sud del nostro bel paese.

Diciannove tracce che abbracciano i successi dell’album sanremese, Spostato di Un Secondo e le hit che hanno fatto storia – Perché Lo Fai, L’uomo Volante, Bella Stronza, Che Giorno è, Vaffanculo, Ci Vorrebbe il Mare e T’Innamorerai – il tutto in versione live, a cui si aggiunge il brano La Borsa Di Una Donna in versione studio (scritta per Noemi e per la prima volta cantata dall’artista stesso).

Ma oltre a questa novità, troviamo anche in radio il nuovo singolo estratto, Signor Tenente cover (come già scritto poc’anzi) dell’indimenticabile amico e collega Giorgio Faletti.

Tracklist

Spostato Di Un Secondo

Tu Non Esisti

Cenerentola Innamorata

Io Ti Volevo

A Cosa Pensi

Cuccioli

Perché Lo Fai

La Libertà

Raccontami di Te

L’amore Sia Con Te

Principessa

All’ Altro Capo Di Un Filo

Che Giorno è

Caro Babbo

L’uomo Volante

Bella Stronza

Vaffanculo

T’Innamorerari

Ci Vorrebbe il Mare

La Borsa di Una Donna

Signor Tenente