2017: Long Way From Home – Peter Cincotti

2017: Long Way From Home – Peter Cincotti

La parte integrante dell’essere un’artista è quello di comunicare con la musica, ma questo non significa pubblicare del materiale anche quando non si ha nulla da dire. 

Stare in “silenzio” talvolta è considerato un segno di rispetto non solo nei confronti di un pubblico che esige giustamente una qualità musicale, ma anche nei confronti dell’arte stessa, che pretende un periodo di isolamento dal mercato discografico affinché si arrivi a pubblicare il meglio. 

Cantautore e pianista statunitense, Peter Cincotti apparve in un piccolo ruolo nel film del 2004 Beyond The Sea e contribuì alla realizzazione della colonna sonora dello stesso.

Tenere sotto controllo questo aspetto nella propria professione è una dimostrazione di discrezione e discernimento e permette all’artista di registrare un long playing degno di essere chiamato tale, perché il suo contenuto è di alto profilo e livello. 

Se un amico ci facesse un bel regalo probabilmente non lo dimenticheremo in un angolino; al contrario dimostreremo la nostra gratitudine utilizzandolo bene.

Similmente Long Way From Home è un album che non può essere lasciato nei negozi. Peter Cincotti ha creato in studio un disco coi fiocchi, un bel regalo scritto, arrangiato e prodotto da se stesso con l’aiuto del grande amico, Jochem Van Der Saag.

Made For Me, Story For Another Day, What’s Sara Doing? e Half Of You danno prova della grande maturità artistica di Cincotti e spiega quali sono le necessità basilari di chi compone musica: dare serenità e incoraggiamento a chi di musica si alimenta quotidianamente e compie grandi sacrifici per portarsi a casa dischi originali ben realizzati e comprati a suon di euro nei negozi specializzati. 

Tracklist

Long Way From Home

Sexy

Made For Me

Story For Another Day

Palermo

Too Soon

Roman Skies

Half Of You

What’s Sara Doing?

Wanna Be

Hangover City

Sound Of Summer

https://www.youtube.com/watch?v=wVjMUDKW4bw