2017: I Wish You Love (More From The Bodyguard) – Whitney Houston

Ci sono album che lasciano il segno, altri invece, restano impressi nella nostra memoria in eterno perché hanno qualcosa in più o perché semplicemente, hanno fatto parte della nostra vita scandendo con le note momenti particolarmente significativi.

La colonna sonora di The Bodyguard di Whitney Houston (The Bodyguard: Original Soundtrack Album 1992 ndr.) è senza dubbio alcuno uno di questi; è parte dei dischi che fanno breccia nel cuore e toccano l’anima.

Pubblicato il 17 novembre 1992 per l’Arista Records, The Bodyguard: Original Soundtrack Album comprende sei canzoni di Whitney Houston più altre canzoni di noti artisti dell’epoca. Con oltre 42 milioni di copie vendute,The Bodyguard: Original Soundtrack Album ad oggi è la colonna sonora più venduta nella storiail quarto album più venduto di sempre. [Wikipedia]

Sarà la voce da angelo, sarà per quelle canzoni che richiamano al film (come l’immortale I Will Always Love You), sarà perché tutti quanti noi abbiamo sognato almeno una volta nella vita di avere una colonna sonora perfetta (come The Bodyguard), nei momenti più belli e indimenticabili.

Romanticismi a parte, questo è stato veramente il disco dei record per Whitney Houston, quello che le ha dato l’immortalità come artista.

Dopo 25 anni ascoltare questo lavoro mette quasi tenerezza: tornano le commozioni e i bei momenti. Per quelli un po’ anzianotti, come me, ricompaiono addirittura scene dimenticate, odori e ricordi messi in soffitta.

Ma se dopo tanto tempo siamo ancora qui a parlare di queste canzoni, un motivo ci sarà perché, semplicemente vogliamo tenere vivo il ricordo di un’artista che ci ha lasciato troppo presto. La RCA pubblica una riedizione dal titolo, I Wish You Love: More From The Bodyguard e i ricordi indelebili si tramutano in festa per i 25 anni di questo capolavoro, grazie ai contenuti speciali che il progetto contiene.

Questa ristampa non è solo per i cultori più incalliti, ma anche l’occasione da non perdere per chi non l’avesse mai ascoltata, per deliziare l’udito con un classico diventato ormai leggenda.

Quattordici brani con tanto di versione alternativa, remix e tracce inedite, ma anche tutti gli adattamenti delle canzoni in versione film.

Un bel disco insomma, da mettere sotto l’albero e da ascoltare sempre.

(Stilato in collaborazione con Z!bA)

Tracklist

I Will Always Love You (Alternate Mix)

I Have Nothing (Film Version)

I’m Every Woman (Clivilles & Cole House Mix | Edit)

Run To You (Film Version)

Queen Of The Night (Film Version)

Jesus Loves Me (Film Version)

Jesus Loves Me (A Cappella Version)

I Will Always Love You (Film Version)

I Have Nothing (Live)

Run To You (Live)

Jesus Love Me/He’s Got The Whole World In His Hands (Live)

Queen Of The Night (Live)

I Will Always Love You (Live)

I’m Every Woman (Live)

Un pensiero su “2017: I Wish You Love (More From The Bodyguard) – Whitney Houston

  1. Edoardo B.

    Straordinaria recensione degna di un album altrettanto grandioso di “The Voice”, Whitney Houston. Non credo ci sia da aggiungere altro, se non l’invito a SOSTENERE la musica di qualità – sempre.

I commenti sono chiusi.