2017: Christmas In Baltimore – Dru Hill

Non sono costanti, lo so, ma ogni loro disco e un piccolo evento per gli amanti del Rhythm and Blues.

Gli storici Dru Hill sono tornati con un album di canzoni natalizie; forse un preludio a un long playing di inediti che pubblicheranno con tutta probabilità il prossimo anno. 

I Dru Hill sono un gruppo musicale statunitense, molto popolari durante la fine degli anni novanta, il cui repertorio include musica R&B, soul e gospel. I Dru Hill nella loro carriera hanno registrato sette brani diventati notevoli successi negli Stati Uniti, di cui tre numero uno nella classifica R&B (In My Bed, Never Make a Promise e How Deep is Your Love). [Wikipedia]

Christmas In Baltimore (il primo progetto dopo InDRUpendence Day del 2012) ci offre una manciata di canzoni fedele allo stile Dru Hill, un linguaggio caratterizzato come sempre dalla bella e intensa voce di Sisqò.

La tracklist composto da nove canzoni (compreso l’intro) annovera sei tracce inedite e due sole cover, This Christmas e Silent Night. Nel suo insieme il progettino non delude. Come ho scritto poc’anzi, ritroviamo un Sisqò in una forma smagliante e sopratutto ritroviamo un gruppo che non si è venduto a un genere catchy, per restare sulla cresta dell’onda.

Loro sono i Dru Hill, una band di qualità, i più nobili tra gli artisti di colore. 

Tracklist

Intro

Favorite Time Of Year

This Christmas

Get Away

No Holiday

Fireplace

Tis’ The Season

Underneath The Mistletoe

Silent Night