2017: Camouflage – Lara Fabian

Il treno era diretto per la stazione centrale di Roma. Dovetti prenderlo e non potei rinunciarvi. Su invito di mia nipote, non potevo assolutamente mancare al suo matrimonio. 

Come da mia abitudine, dovetti ammazzare il tempo che quel treno impiegò per portarmi a destinazione e tra i vari cd che portai con me, ci fu quello di Lara Fabian.

“Io preparo sempre qualcosa di speciale per i miei concerti. Lo faccio per tutti e naturalmente vedere i miei fan esultare e gioire ancora una volta è sempre un immenso piacere. La prima volta è stato davvero uno shock, non aspettavo che mi dessero così tanto amore e calore. Ricordo che a quei tempi io mi trovavo in hotel e tutti i miei fan mi avevano seguita sin lì. È stato molto emozionante e sono molto contenta di tornare continuamente in un palco e di condividere un’altra esperienza con loro” (Lara Fabian, 2014)

Lo inserii nel lettore e immediatamente fui rapito dalla sua voce, così calda, così potente. Ricordo che ascoltai all’impazzata, I Will Love Again spettacolare pezzo dance e Love By Grace, una ballata mozzafiato prodotto da Walter Afanasieff. 

Love By Grace rapì il mio cuore e la mia mente perché fu Lara con la sua magistrale interpretazione a ridare vita ad un grande classico di Wynonna, un brano riproposto un’anno prima dal trio, Annoited ma con deludenti risultati.

Ora vi ho fatto partecipe di questo preambolo del tutto personale, per evidenziare qualora ce ne fosse il bisogno, la bravura di una artista a tutto tondo; un po’ meno fortunata di altre colleghe con una vocalità simile alla sua (Barbra Streisand/Celine Dion) ma non per questo meno qualificata. Se proprio dobbiamo trovare un difetto nella sua carriera, allora possiamo dire che Lara ha preferito dare la precedenza al repertorio francofono, mettendo da parte l’incisione su disco destinato al mercato internazionale.

Dopo otto anni dal suo ultimo long playing in lingua inglese (Every Woman in Me, 2009), Lara torna con il nuovo progetto intitolato, Camouflage, negli store di tutto il mondo dal 6 Ottobre 2017. 

Il nuovo long playing è stato sviluppato in tre città: Stoccolma, Los Angeles e Bruxelles e tutte le canzoni portano la firma della stessa cantante insieme a Moh Denebi (qui anche in veste di produttore) e Sharon Vaughn ( Willie Nelson, Agnes, Boyzone, Namie Amuro). 

Naturalmente la bella voce della Fabian firma tutte le tracce del disco.

Un lavoro ragionato, dal suono moderno e senza tempo. Camouflage promette scintille e in questo cd ci sono tutti gli elementi per convincere ognuno di noi. Da non perdere!

Tracklist

Growing Wings

Chameleon

If I Let You Love Me

Choose What You Love Most (Let It Kill You)

We Are The Flyers

Painting In The Rain

Camouflage

I’m Breakble

Keep The Animal Away

We Are The Storm

Perfect

Communify