1997: Cool Relax – Jon B.

Stile sobrio e sempre eccessivamente rilassante; sono queste le caratteristiche della musica espressa dal cantautore statunitense Jonathan David Buck, in arte Jon B.

La sua produzione artistica come cantante solista comincia nel 1995 (indimenticabile Someone to Love in duetto con Babyface) e ad oggi, conta esattamente sette dischi in studio e due raccolte.

Jon B is a musician, songwriter and producer with several gold and platinum records under his belt. His early influences include Duran Duran, Inxs, Marvin Gaye, Michael Jackson, Babyface, Prince and Sade. He spent the summer after high school writing, producing and recording 40 incredible songs and began making his rounds to all major record labels. (Wikipedia)

Cool Relax, il suo secondo lavoro è forse, però, quello più esaltante dal punto di vista artistico.

Un album senza peccati dove l’artista ha combattuto con la produzione per esprimere al massimo il suo stile e la sua musica. Nonostante questo spiccano tra gli autori/produttori nomi eccellenti come Babyface, Tim & Bob e David Foster, che hanno contribuito notevolmente al successo del disco.

Un’ora e nove minuti di musica tutti da ascoltare per un totale di quindici canzoni.

Tra queste brillano le hit Tu Amor scritta da Diane Warren, ultima traccia dell’album che si discosta un tantinello dallo stile monocorde volutamente soft scelto dall’autore. Bella anche la canzone They Don’t Know  supportata da un video Christopher Erskin.

Un disco decisamente originale, fulcro della carriera di Jon B. da ascoltare e riascoltare per scoprire la genialità di un cantautore veramente inimitabile.  

(Stilato in collaborazione con Z!bA)

Tracklist

Shine

Bad Girl

Don’t Say

They Don’t Know

Can’t Help It

Cool Relax

Are U Still Down

Pride & Joy

I Do (Watcha Say Boo)

Let Me Know

I Ain’t Going Out

Let’s Go (Interlude)

Can We Get Down

Love Hurts

Tu Amor