1994: Bedtime Stories – Madonna

1994: Bedtime Stories – Madonna

Il sesto album Bedtime Stories è sicuramente uno dei lavori più descrittivi e personali di Veronica Ciccone. 

Dopo il lancio e la trasformazione del “personaggio Madonna” venduto e proposto al pubblico come icona sexy, reduce dal successo del precedente lavoro Erotica e dal libro Sex, c’era il bisogno necessario di “ripulire” l’immagine dell’artista.

Con questo album la cantante di Bay City addolcisce la sua immagine, dopo le pesanti critiche che aveva ricevuto. 

Ci riesce in parte grazie all’aiuto di Babyface, Nellee Hopper e Dallas Austin, collaboratori eccellenti per un long playing che non ha avuto un supporto dal suo tour mondiale. In realtà il cambio d’immagine non ha di certo interessato lo stile che rimane sostanzialmente lo stesso. Il lavoro importante  e più pregiato è stato fatto sui testi che perdono quella carica erotica lasciando spazio a temi più profondi e edulcorati.

Canzoni come: Secret e Take a Bow hanno una forte influenza R&B contemporaneo e sono sicuramente le più belle di Bedtime Stories che è stato premiato con ben tre dischi di platino.

Non solo… con Bedtime Stories è stato definitivamente affermato il talento e la modernità di un’artista in perenne evoluzione e sempre innovativa.

(Stilato in collaborazione con Z!bA)

Tracklist

Survival

Secret

I’d Rather Be Your Lover

Don’t Stop

Inside of Me

Human Nature

Forbidden Love

Love Tried to Welcome Me

Sanctuary

Bedtime Story

Take a Bow 

https://www.youtube.com/watch?v=XTSrV_0vG-4